Antifurto per basculante garage

Proteggere la propria casa o la propria moto anche quando è parcheggiata in garage: gli antifurti non sono soltanto utili per la casa o comunque per spazi abitativi, anche i nostri veicoli meritano di stare al sicuro ed al riparo dalle mire di malintenzionati. Abbiamo già parlato dell’importanza dell’antifurto per un garage, analizzando quali sono le maggiori criticità, i punti potenzialmente deboli che possono essere un accesso per i ladri.
Focalizziamoci adesso esclusivamente sull’antifurto da installare per un basculante del garage. Una serranda basculante è un dispositivo di accesso al proprio garage che si solleva con grande facilità, una volta inserita la chiave, in quanto va a sfruttare il movimento dei contrappesi o delle molle che sono installati sul lato della serranda.
Il che rappresenta già di per sé una protezione in quanto una serranda è comunque una garanzia di sicurezza e un deterrente, seppur non al 100%. Un ladro può comunque riuscire ad aprire in qualche modo una serranda di un garage; ecco perché è bene prevedere un sistema di allarme.

Perché installare un allarme sul basculante garage

Integrare quindi la forza di una serranda basculante con il meccanismo di un antifurto è la soluzione ideale, un’unione di forze che vanno a garantire la certezza di mettere al riparo la propria auto o la propria moto, sebbene a loro volta già dotate di antifurto (leggi: quale antifurto per moto scegliere).
Ma pensare ad una soluzione simile, quindi ad un sistema di allarme per il basculante garage, è utile anche in ottica sicurezza della casa; molto spesso infatti i ladri prendono di mira proprio i garage attigui all’abitazione per entrare poi in casa. questo perché accedere ad un box o similare è certamente più semplice rispetto a forzare una porta di casa, magari blindata.

Allarme basculante garage, quale scegliere

Qual è l’antifurto per basculante garage più sicuro? Partendo proprio da quanto sopra detto è necessario differenziare tra un garage che non sia in prossimità di casa ed uno invece attiguo alla propria abitazione. Quando il garage è collegato alla propria abitazione, si può sfruttare l’allarme eventualmente già attivo in casa andando a coprire con i sensori anche la zona del box.
Altra cosa è l’ipotesi di garage lontano da casa: in questo caso è bene proteggere l’ingresso della serranda basculante con un apposito sistema di allarme che sia focalizzato esclusivamente sulla serranda basculante. Si può optare per un allarme con sensori di movimento, magari integrando con videocamere per controllare, da casa anche tramite smartphone, eventuali tentativi di accesso da parte di malintenzionati.